Primo ristorante al mondo a ottenere RESET® Air...

Estrarre da RESET

Sewickley Tavern, primo ristorante al mondo a ottenere la certificazione RESET® Air per Core & Shell e Commercial Interiors!

 width=

I proprietari di ristoranti possono inizialmente essere restii a ciò che percepiscono come i costi proibitivi delle nuove tecnologie necessarie per rendere un edificio "ad alte prestazioni", ma il team creativo responsabile del primo ristorante al mondo a ottenere RESET CI e CS la pensa diversamente.

È possibile aggiungere ventilazione, filtrazione, sensori e tecnologia di monitoraggio aggiornati con solo un aumento frazionario dei costi, massimizzando i guadagni in termini di prestazioni dell'edificio.E la maggiore attenzione da parte del pubblico generata dalla certificazione RESET, potrebbe aprire canali di finanziamento che non esistevano prima, attraverso il governo, le ONG o persino i clienti coinvolti." statiNathan St Germaindi Studio St Germain, il pluripremiato studio di architettura dietro la storia di successo della Sewickley Tavern.

RESET Air è il primo programma al mondo di certificazione degli edifici basato su sensori e basato sulle prestazioni, in cui la qualità dell'aria (AQ) viene continuamente monitorata e misurata in tempo reale.

Perseguirlo NON è per i deboli di cuore!

Per ottenere quello che è stato descritto come il programma di certificazione della qualità dell'aria e dei dati più completo al mondo, i team di progetto devono impegnarsi a compiere sforzi concertati per cooperare con più parti interessate, tra cui il proprietario dell'edificio, i team operativi e di manutenzione e gli occupanti.Significa lavorare in modo collaborativo per la manutenzione e la cura continue di hardware, software, operazioni dell'edificio e impegnarsi per espandere ulteriormente l'istruzione che circonda la qualità dei dati e l'ambiente costruito.

 width=

“Pensa a RESET come un mezzo per disaccoppiare le due parti dell'equazione della qualità dell'aria.Da un lato si ha lo stesso sistema meccanico e di erogazione dell'aria dell'edificio, che immette l'aria esterna, la filtra, la riscalda e la raffredda e la invia negli ambienti interni;è il “polmone” dell'edificio.In compenso si hanno tutti gli spazi interni, pieni di occupanti, inquilini, visitatori o nel caso dell'ospitalità, commensali e personale.In questi spazi, gran parte della qualità dell'aria interna è il risultato del comportamento degli occupanti ed è direttamente collegata alle attività a cui partecipano gli occupanti. Che si tratti di cucinare, accendere candele, fumare o usare prodotti chimici per la pulizia, le attività degli occupanti possono smantellare completamente anche il la migliore qualità dell'aria proveniente dai sistemi meccanici principali.Avere la capacità di disaccoppiare queste due parti dell'equazione è il genio dietro RESET Air;chiarisce senza ombra di dubbio da dove derivano i problemi di qualità dell'aria in modo che possano essere implementati in modo efficiente aggiustamenti precisi.Fondamentalmente, rimuove il "puntare il dito" che assedia così tanti inquilini di edifici e squadre di O+M."Anjanette Verde, Direttore dello sviluppo degli standard e coautore degli standard RESET.

La certificazione è applicabile agli spazi interni (interni commerciali) o per il sistema di ventilazione dell'edificio (core e shell).In genere, i team di progetto selezionano l'una o l'altra opzione di certificazione adatta alla loro situazione e tipologia di edificio.Ma il team di Sewickley Tavern ha deciso di fare qualcosa di completamente ambizioso, qualcosa che nessun altro progetto aveva mai fatto...

Ottenere la certificazione per uno spazio interno (CI) o per core and shell (CS) è di per sé un'impresa importante," diceVerde.“Nessun altro progetto aveva mai deciso di fare ciò che il progetto Sewickley Tavern stava per fare.

E questo significava perseguire sia le certificazioni CI che CS per diventare la prima tipologia di ristorante al mondo a ottenere un tale riconoscimento.

I progetti che richiedono la certificazione RESET Air, devono mantenere i livelli di soglia per un periodo di tre mesi, chiamato fase di Data Audit.Questa fase è fondamentale per il successo di un progetto e, in parte, serve come un'opportunità per rivedere e valutare il loro sistema meccanico, il design della filtrazione dell'aria e le apparecchiature di ventilazione per identificare eventuali problemi di qualità dell'aria.

Per Sewickley Tavern, hanno dovuto soddisfare i requisiti sia per i sistemi meccanici di base che per gli interni, che sono molto diversi in entrambe le soglie e nel modo in cui devono essere installati i monitor.

Nel migliore dei casi, l'installazione di apparecchiature specializzate può avere le sue sfide.Con la pandemia di COVID, abbiamo subito ritardi imprevisti con attività tipicamente di routine lungo tutta la catena di approvvigionamento.Ma con un po' di perseveranza, abbiamo portato a termine il progetto.Se è possibile per un piccolo ristorante indipendente durante una pandemia, allora è possibile per qualsiasi tipologia, in qualsiasi momento." diceSt Germain.

Nonostante i ritardi imprevisti, il singhiozzo è servito come preziose informazioni per rafforzare l'esperienza del team nel campo e ha iniziato la fase di audit dei dati l'11 febbraio 2020.

Per superare i criteri di prestazione di Commercial Interiors, il progetto doveva soddisfare le seguenti soglie di qualità dell'aria:

 width=

Per superare i criteri di prestazione Core & Shell, il progetto ha dovuto soddisfare queste soglie di qualità dell'aria:

 width=

Di particolare rilievo è il requisito RESET che impone il monitoraggio continuo di temperatura e umidità come parte dei criteri di certificazione.Sebbene non ci siano soglie per questi due indicatori, nell'era del SARS-CoV-2 in cui la ricerca mostra una correlazione tra sopravvivenza virale e condizioni di aria fredda e secca, avere letture dettagliate minuto per minuto di temperatura e umidità è diventato centrale a qualsiasi piano di protezione virale.

Sapendo che questo virus sembra preferire l'aria fredda e secca, è imperativo osservare queste metriche con un'attenzione costante;sono parti strumentali del nostro piano salutare per la qualità dell'aria e vale la pena impiegare qualsiasi cosa possiamo fare per inibire la diffusione o la proliferazione del virus ".aggiungeVerde.

Ma la certificazione RESET non si ferma alle soglie aeree.Oltre all'etica di RESET, la qualità dei dati equivale al successo.Raggiungere quel livello di successo significa che progetti come Sewickley Tavern non solo devono soddisfare i rigorosi criteri di implementazione del monitoraggio, ma devono fornire dati di qualità come attestato da audit di terze parti, una caratteristica di salvaguardia unica del programma RESET.

“Non credo che molte persone comprendano appieno l'importanza di avere i dati gestiti da una fonte autorizzata.In un momento in cui sia i proprietari che gli occupanti vogliono capire come sta andando un edificio, è scioccante come pochi edifici attirino i dati dei loro edifici e ne garantiscano la validità e l'accessibilità attraverso fonti affidabili.Con lo standard RESET, i fornitori di dati accreditati sono obbligatori e sono soggetti ad audit in qualsiasi momento.AUROS360, l'intersezione tra scienza dell'edilizia e scienza dei dati, tecnologia delle prestazioni degli edifici, esiste per tracciare un percorso a costo zero verso una qualità dell'aria interna di classe mondiale e pronta per l'energia zero.In qualità di piattaforma dati accreditata RESET, siamo orgogliosi di aggiungere Sewickley Taverns al nostro portafoglio di progetti impegnati per l'integrità e l'accessibilità dei dati".diceBeth Eckenrode, Co-fondatore, Gruppo AUROS.

Questo progetto ha fornito un apprendimento inestimabile per la progettazione di edifici "RESET-ready".Lo standard RESET è un componente chiave di parte del programma High Performance della nostra azienda e questo progetto ha conferito al nostro team l'esperienza e le conoscenze di prima mano per perseguirlo con fiducia su progetti futuri.” ha aggiuntoSt. Germain.

Dopo un periodo di implementazione e performance dei dati di successo, gli sforzi del progetto sono culminati nell'orgoglioso raggiungimento della certificazione CI il 7 maggio 2020 e della certificazione CS il 1 settembre 2020.

Inizialmente abbiamo scelto RESET per questo progetto perché era la scelta logica e di migliore pratica per il monitoraggio dei dati sulla qualità dell'aria e sull'energia.Non avremmo mai immaginato che saremmo stati colpiti da una pandemia e che la preoccupazione per la qualità dell'aria interna sarebbe diventata l'obiettivo di ogni imprenditore in futuro.Quindi abbiamo inaspettatamente ottenuto un balzo in avanti sul resto del mercato.Abbiamo già diversi mesi di dati sulla qualità dell'aria e certificazioni RESET mentre la società sta riaprendo.Quindi il nostro cliente ora ha la prova basata sui dati che un ristorante è più sicuro sia per i dipendenti che per i clienti." diceSt. Germain.

Questa certificazione RESET sta mostrando al mondo quanto possa essere raggiungibile un edificio ristorante ad alte prestazioni.Tutto ciò che è servito è stato impegno, informazioni e azione.Ora, Sewickley Tavern offre la migliore qualità dell'aria che qualsiasi ristorante può offrire, insieme a un ambiente efficiente dal punto di vista energetico, confortevole e acusticamente sensibile.Ciò gli conferisce un vantaggio competitivo unico per un mercato post-pandemia.

 width=

Articolo reale:

Respira profondamente: la Sewickley Tavern alza il livello dell'aria interna...

Informazioni di progetto:

Nome: Taverna Sewickley

Tipologia: Ristorante;Ospitalità

Località: Sewickley, Pennsylvania

Proprietario: Sewickley Tavern, LLC

Area certificata: 3731 piedi quadrati (346,6 mq)

Data/e di certificazione: Interni commerciali: 7 maggio 2020 Core & Shell: 1 settembre 2020

Standard RESET applicati: Certificazione RESET Air per interni commerciali v2.0, Certificazione RESET Air per Core & Shell, v2.0.

RESET AP: Nathan St Germain, Studio St. Germain

Monitor accreditati RESET: Tongdy PMD-1838C, TF93-10010-QLC, MSD 1838C

Fornitore di dati accreditato RESET: Gruppo Auros AUROS360


Informazioni sullo standard RESET® Air Building

RESET Air è il primo programma di certificazione e standard di costruzione al mondo basato su sensori e basato sulle prestazioni in cui l'aria interna viene misurata e segnalata utilizzando un monitoraggio continuo.Il RESET Air Standard comprende una serie di standard completi che delineano i requisiti specifici per le prestazioni, l'implementazione, l'installazione e la manutenzione di dispositivi di monitoraggio, metodologie di calcolo dell'analisi dei dati e protocolli per la comunicazione dei dati.Per essere riconosciuti come RESET Air Certified, gli edifici e gli interni devono mantenere costantemente le soglie di qualità dell'aria interna.

www.reset.build

A proposito di Studio St Germain

Studio St.Germain è uno studio di architettura pluripremiato specializzato in design e servizi ad alte prestazioni per una gamma completa di applicazioni commerciali e residenziali.Sottolineando i principi dell'edilizia sostenibile, offrono un'ampia gamma di opzioni per i clienti che apprezzano le prestazioni degli edifici tanto quanto il design, incluso il loro programma ad alte prestazioni.Studio St.Germain si trova a Sewickley, Pennsylvania.Maggiori informazioni sono disponibili su www.studiostgermain.com.


Tempo di pubblicazione: 27 ottobre 2020